Titolo

Cos'è un economista

3 commenti (espandi tutti)

Come lo stesso prof. Bisin ha sottolineato, il suo è snobbismo. Il suo intento è separare l'economista accademico/ricercatore da coloro che conoscono la teoria economica e la applicano come consulenti di un governo o di un'azienda. Se deve parlare con Fassina vuole che non sia definito economista. Se interloquisce con Gawronski gli rinfaccia di non conoscere gli ultimi (dimostratisi piuttosto inutili peraltro) modelli prodotti dalla teoria e addirittura sostiene che Nessuno senza questa preparazione può nemmeno avvicinarsi ai lavori di ricerca moderni: semplicemente non sarebbe in grado di leggerli.

Suvvia, questa è una balla. Il famoso paper di R&R è stato debunkato da uno studente di economia ed è perfettamente alla portata della comprensione di un bravo ragioniere. Lo stesso dicasi per molti lavori empirici di Alesina. Se andiamo su qualcosa di più complicato, francamente, qualcuno può davvero credere che un DSGE sia incomprensibile a chi ha un poco di dimestichezza con la matematica di livello universitario? Forse è vero per i modelli finanziari più moderni, ma quelli anche la gran parte degli economisti teorici non li comprende, servono conoscenze matematiche specifiche e per la verità a costruirli di solito non sono neanche laureati in economia ma matematici e fisici, perché un economista non ha una preparazione matematica adeguata.

Per cui tutto questo snobbismo è del tutto ingiustificato. L'economista non capisce di economia necessariamente più di un matematico o di un fisico che vi si applichi. 

Infine, non si capisce perché un medico che prescrive l'aspirina lo si può chiamare medico e un laureato in economia che consiglia il governo non può essere un economista. 

è chi esercita la professione medica, come definita dalla legge. I medici che sono anche professori esercitano due professioni, connesse ma distinte. Il consulente del governo è un economista se ne presenta le caratteristiche professionali, altrimenti è probabilmente un funzionario laureato in economia.

Quindi...

Guido Iodice 7/8/2013 - 12:16

Beh vaglielo spiegare al governo inglese che uno che lavora al ministero del Tesoro non è un economista. http://www.civilservice.gov.uk/networks/ges/what-we-do