Titolo

Cos'è un economista

4 commenti (espandi tutti)

Due fisici potranno discutere e a lungo di quale sia il modo migliore per riscaldare una pentola d'acqua che hanno davanti: dipende da tanti fattori, e su molti di essi non hanno informazioni ma solo impressioni.
Non avranno da discutere, invece, sulle leggi della termodinamica.

Allo stesso modo le teorie economiche non sono un'opinione, sono opinioni le loro applicazioni ai casi pratici.

non confondiamo la scienza esatta dalla scienza sociale.
L'economia è una scienza sociale e tale rimarrà. Non è fisica e né matematica. Tutto è controvertibile e tutto è discutibile.

Stringhe

alberto bisin 5/8/2013 - 15:29

L'ultima volta che ho controllato i fisici si menavano di brutto sulla teoria delle stringhe. Credo si siano menati su quella dei quanti. Certamente, quando erano mescolati agli astronomi, si son menati su cosa girava intorno a cosa. 

Avendo loro dati infinitamente migliori (da esperimenti controllati), finiscono prima di menarsi perche' riescono meglio a decidere chi ha vinto. Beati loro. 

Concordo ancora con Bisin. Il solo fatto che ci possano essere ipotesi diverse e che vi sia una difficoltà di verifica/sperimentazione maggiore rispetto alle scienze naturali, non toglie assolutamente che quelle diverse strade debbano essere percorse con rigore metodologico. Andare di fantasia non è giustificabile solo per il fatto di non poter fare esperimenti in laboratorio.