Titolo

Spesa in cibo, reddito e vulnerabilità alimentare

1 commento (espandi tutti)

Se fosse conveniente lo farebbero. Ha detto benissimo, quel che io cercavo di dire in termini scherzosi, Giandomenico Ciccone nel commento qui sopra. Lo riporto:

Quello che spesso si dimentica quando si discute di decrescita e km 0 è che c'è già un sistema di prezzi che informa gli agenti economici a proposito di cosa sia più o meno conveniente.

Per quanto riguarda l'incorporamento delle eseternalità date dall'inquinamento, possiamo discutere se le attuali tasse siano sufficienti o meno, ma questo è un altro discorso.