Titolo

Una nuova fase per nFA

1 commento (espandi tutti)

Per avere successo servono molti voti, arrivare almeno al 10%.
Mi sembra impossibile arrivarci senza l'appoggio di qualche personaggio di larga popolarità, capace di attirare consenso, senza però snaturare linea e programma. Avete già iniziato una "campagna acquisti" di testimonial, o genuini alleati, in questo senso? Penso, per fare qualche esempio, a persone come Emma Bonino, Umberto Veronesi, e simili.
Utili anche per raccogliere molti finanziamenti dal basso. Per farsi sentire, la rete è essenziale, ma non basta: i soldi aiutano, molti soldi aiutano molto.

E’ anche cruciale la scelta di chi dovrà rappresentare pubblicamente la nuova forza politica: devono esserci facce nuove, capaci di mostrare competenza e insieme empatia, molta empatia verso i possibili elettori -- lo dico specialmente a Boldrin, di cui personalmente ammiro anche i modi verso i cialtroni, ma ...

Infine, la vostra risorsa principale è la capacità di spiegare alla gente come stanno veramente le cose, diagnosi e terapie.
Su questo non vi può battere nessuno, quindi usate questa risorsa a più non posso: spiegare, spiegare, spiegare, in modo semplice e chiaro, terra terra.
Boldrin ad esempio lo sa fare ottimamente, ma tutti dovrebbero impegnarsi e perfino allenarsi a questo.

Scusate se sono consigli superflui.
In bocca al lupo! (Aderirò per la prima volta a una forza politica in 50 anni di vita adulta, e non voglio che sia un flop!)