Titolo

Una nuova fase per nFA

1 commento (espandi tutti)

Se non capisco male, il nuovo soggetto politico ha come ragion d'essere la riforma dello stato-amministrazione, della imposizione fiscale e la liberazione dell'economia da vincoli eccessivi.

 

Le scelte sull'allocazione delle risorse vengono dopo (probabilmente, quelle destinate "agli enti ed alle organizzazioni cattoliche" non possono essere soppresse unilaterlamente).

 

Non so se, in questa fase, sia opportuno proporre questioni attinenti ai "diritti", che potrebbero precludere l'espansione dell'area di influenza del nuovo soggetto politico al mondo cattolico. D'altra parte, tra i promotori c'è un certo Benedetto Della Vedova, di notorie origini radicali ...