Titolo

Una nuova gestione dei commenti

6 commenti (espandi tutti)

Enrico scusami ma a cosa serve questa discussione? Gli editors hanno deciso di provare un nuovo sistema di commenti vista la regente degenerazione di troppe discussioni. Invochi la moderazione, ma sai benissimo che serve tempo per moderare i commenti e tutti gli editor fanno altro nella vita. Se il sistema funziona bene o male si vedrà con un po' di dati a disposizione, francamente tutte queste lamentele (tra l'altro mi pare provengano tutte da utenti recenti) per il sistema di commenti di un blog mi sembrano assurde.

Meglio non lamentarsi mai e non discutere soprattutto!
In questo sito ogni articolo avrà si e no una media di 50 commenti, con punte in casi veramente eccezionali di 150.
Questi numero sono veramente irrisori.
Evidentemente se hanno messo queste regole è perchè vogliono evitare le discussioni (tutte possibilmente), che a mio parere servirebbero a far capire cose che non sempre risultano ovvie.
Comunque penso che tu abbia ragione, meglio chiuderla qui ed evitare ulteriori inutili discussioni...

Non vorrei aprire una diatriba inutile, ma 50 commenti per discussione sono un po' un'enormità.  Premetto che la qualità delle discussioni può essere alta quanto si vuole (rispetto a siti come Il Fatto, etc.) ma se vogliamo che abbiano un seguito anche solo paragonabile a quello degli articoli, è giusto che vengano sfoltite in modo abbastanza drastico.  Per il resto, il default di 3 commenti in 24h (distribuito su tutte le discussioni) sembra effettivamente un po' troppo ristretto (IMHO), però se incentiva commenti più lunghi e articolati rispetto alla situazione preesistente può anche funzionare bene: quindi prima di esprimere un giudizio complessivo attenderei di valutare questo genere di sviluppi.

Beh si!

Vincenzo Pinto 9/7/2012 - 14:47

Posto che le persone un minimo produttive sanno che lamentarsi determina un incremento di produttività incluso in (-oo,0] - quindi meglio non lamentarsi! -  quello che facevo notare è che magari vale la pena testare la policy prima di stracciarsi le vesti, non ti pare? Se non si fosse capito questo sito è pervicacemente empirista! Lascio perdere i numeri, meglio 30 commenti in topic e interessanti che 5000 commenti di "è chiaro che non capisci quello che dico povero neoliberista" vs "vai a scavare delle buche cosi' rilanci l'economia, sporco keynesiano"!

Posto che la lamentela (feedback, complaint, ...) è fondamentale per migliorare una cosa (dunque anche per aumentare la produttività), non credo ci sia bisogno di tanti test per dire che 3 commenti al giorno sono molto restrittivi. In alcuni casi potrebbero essere anche troppi in altri pochi, dipende dall'argomento. Ci sono articoli che scatenano discussioni animate, altri che vengono quasi ignorati.
Quello che cercavo di far osservare è che a me non disturba che ci siano tanti o pochi commenti e non direi che in questo sito ci si trovi in una condizione tale da dover limitare i commenti. I numeri sono ancora troppo bassi per avere questo problema a meno che chi gestisce il sito non abbia una particolare antipatia per le opinioni altrui. Nel qual caso anche 1 commento è troppo.
Spero di aver chiarito.

per te ma noi il tempo di leggerli e rispondere a tutti non ce l'abbiamo. Questo e' solo un modo per incentivare l'invio di commenti piu' utili e pensati, piuttosto che la risposta di getto. Se i commenti sono piu' pensati, c'e' meno bisogno di rispondere