Titolo

Una nuova gestione dei commenti

4 commenti (espandi tutti)

La redazione intende rendere noti i criteri e le procedure di riclassificazione? Non mi sembra di aver trovato nulla a riguardo nella descrizione della nuova policy sui commenti (potrebbe essermi sfuggita). Penso che il successo della nuova policy, assumendo che io abbia capito correttamente gli obiettivi, dipenda principalmente da chi/come/sulla base di cosa riclassifica.

 

Sulla questione like.

 

Premessa tecnologica

Esistono plugin che offrono una funzionalita' simile a quella del like di Fb senza sovraccaricare le visualizzazioni. Si potrebbe addirittura sviluppare un piccolo pezzo di software ad hoc per coniugare efficienza e personalizzazione. Perche' investire tempo o donazioni in questa operazione? Risposta nel prossimo pragrafo.

 

Il mio punto

La distinzione popolarita' vs salienza' (passatemi la banalizzazione) e' sensata, ma non vedo per quale ragione dovrebbe indurre a non inserire un sistema like-simile.

 

Anzi offre un'opportunita' che dovrebbe essere sfruttata sistematicamente: la presenza contemporanea di classificazione "like" e classificazione "consigli di lettura", come definiti da Andrea, permetterebbe di (a) valutare empiricamente la relazione tra queste due classificazioni, (b) fornire un benchmark per le decisioni di riclassificazione. 

Se il punteggio di popolarita' non influisce direttamente (via sorting dei commenti o dei thread) o indirettamente (visibilita' preminente del punteggio nella grafica dell'elenco commenti) non c'e' motivo di aspettarsi spiacevoli distorsioni. 

 

e possono dunque coesistere, ma il "like" non e' mia priorita', ma se un numero sufficiente di redattori si convince, si puo' realizzare. La mia priorita' e' fornire al lettore che visita un articolo dopo i primi due-tre giorni un modo semplice per aprire solo 15-20 commenti interessanti, o anche meno. Il "like" serve al networking, oltre che all'ego di chi lo riceve, e per fare seriamente networking occorrono altri strumenti.

I criteri e le procedure di riclassificazione sono spiegati sopra. 

del "Like" della rete dei vari social network o altri strumenti di condivisione, si potesse mettere un "Like interno" messo a disposizione dei redattori e degli utenti più influenti dalla nascita di nFA nei vari dibattiti, per valutare i commenti costruttivi?
Potrebbe essere una piccola idea?

Si e' piuttosto semplice