Titolo

Sei anni di NFA. Una storia.

1 commento (espandi tutti)

Si, mi unisco anche io alla celebrazione.

 

Io lo lessi per la prima volta nel 2007, e ricordo la sorpresa nel leggere un blog del genere. Non voglia incensare nessuno, ma a me pare che lo stile e la libertà degli scritti siano stati una specie di unicum nei blog e nella comunicazione politica. Se penso a come era abbottonato  il sito della Voce e faccio un paragone, mi rendo conto che nfa è stato un contributo in termini di contenuto ma anche di stile. Ovviamente  all'allargarsi della base dei lettori deve accompagnarsi una ridefinizione dello stile, o comunque, se si vuole incidere sulla discussione pubblica, bisogna porsi il problema dell'efficacia della comunicazione. La cosa va bene, se, come credo, saranno fatti salvi i contenuti. Per il resto immagino che discussioni e commenti come quello sulla Portman non li leggeremo più su queste pagine :-)