Titolo

Noisefromamerika 2.0 (beta)

4 commenti (espandi tutti)

Un sacco di intranet aziendali, a partire da varie applicazioni SAP sono progettate per IE6.

Basterebbe aggiornarle, ma in molti posti ci sono personalizzazioni estese, tipicamente scritte coi piedi e documentate peggio, per cui l' upgrade e' un progetto con tempi e budget non trascurabili.

Alcune (SAP non credo) usano componenti activex, che nessun browser supporta piu, e quindi necessitano di esser riscritte.

Microsoft scrisse ie6 con l' idea del vendor lock-in, e da questo punto di vista funziona benone.

PS: gran parte dei siti incriminati funzionano decentemente con qualunque browser moderno se tarocchi la stringa di identificazione, ma se si accorgono che non hai ie6 si rifiutano.

PS: Io continuo a non aver problemi con l'editor ne a meta' thread ne alla fine.FF 9.01 su win7 32 bit.

perche' non gli permettano di installare ff. Che continuino ad usare IE6 per le loro cose.

perche'

federico de vita 18/1/2012 - 19:05

hanno 50000 dipendenti e cosi', dicono, riescono ad abbassare il rischio. Piu che gestione del rischio a me pare tanto conservatorismo bieco, ma tant'e'. Figurati che ancora usiamo XP (la migrazione a win7 e' iniziata ma ci vogliono un paio d'anni. Altra perla, per farti capire lo stato delle cose: tra le cose che potevo installare c'era una versione di TeX che era talmente vecchia che non compilava (nei settings del TeX c'era una riga di codice - che ho poi cambiato - che controllava se la versione avesse piu' di nove anni ed in quel caso bloccava tutto!).

Non lasciano installare nulla a nessuno per non essere invasi da malware, salvaschermi e menate varie che poi creano casini che l' IT dell'azienda deve gestire.

E non installano due browser per non doverne mantenere 2 o spiegare la 18^ volta a tizio che X si apre con ff ed Y con ie,...

Spesso e volentieri si fan prendere la mano per pura inerzia come nota Federico sotto, altrettanto spesso sono sottodimensionati e faticano a tenere in piedi la baracca  com'è.