Titolo

A volte una pausa fa bene

2 commenti (espandi tutti)

Ora riposizionare le colubrine rotandole di 180 gradi, che arrivano le armate impazzite di Vendola e compagnia.

E vinceranno, nonostante l'eroica resistenza di Tremonti, il nostro futuro idolo [:-)]. Forse non elettoralmente, dato che la sinistra è in grado di tutto quando pensa di aver vinto e già nel 2006 si è suicidata. Ma politicamente: la destra dovrà adottare la loro linea per sopravvivere, come già si vede.

Io ritengo SB un disastro per l'Italia non solo per quello che (non) ha fatto ma anche per quello che ha detto di voler fare. Lui non ha fatto alcuna politica liberale, ma ha detto che le avrebbe fatta e lo ha fatto dire a tutte le sue televisioni. L'associazione col fallimento  dei suoi governi rovinerà per almeno dieci anni l'immagine delle politiche liberali nell'opinione pubblica. E l'Italia continuerà a decadere.

Amen.

 

Io ritengo SB un disastro per l'Italia non solo per quello che (non) ha fatto ma anche per quello che ha detto di voler fare. Lui non ha fatto alcuna politica liberale, ma ha detto che le avrebbe fatta e lo ha fatto dire a tutte le sue televisioni. L'associazione col fallimento  dei suoi governi rovinerà per almeno dieci anni l'immagine delle politiche liberali nell'opinione pubblica. E l'Italia continuerà a decadere.

Amen.

Parole sante.

Darrei cifre sostanziali per vedere i liberalidelcazzo italiani riconoscerlo e chiedere perdono delle loro colpe al popolo andandosene in ginocchio verso l'esilio ed il silenzio eterno.