Titolo

A volte una pausa fa bene

1 commento (espandi tutti)

un modo ci sarebbe.. internet è uno spasso per chi vuole conoscere.
ma rappresenta checché se  ne dica uno strumento di informazione di nicchia.

 

Ciò premesso, ho conservato tutti gli articoli di Michele Boldini degli ultimi mesi scritti per "il fatto quotidiano". 
leggendo sia questo giornale sia il pessimo "libero" (pessimo sul lato politico) mi è parso evidente che la sezione economica de "il fatto" non sia granché.

non tanto per la qualità degli articoli (quelli di Boldrin sono notevoli) quando per la mancanza di organicità.

Serve che dei giornali (penso proprio al "fatto"). debbano avere rubriche che spieghino l'economia (in modo semplice).
spieghino le nefandezze di Tremonti (ora si scopre che Padoa Schioppa forse era migliore..).
che si spieghi lo svilupppo dell'economia in base al tessuto sociale.

Per esempio: come incide la mafia?

come incide la politica, leggi leggette?

 

e poi: all'estero come è organizzata la PA? come sistemare la legge anticorruzione? e gli stress test per corruzione ed evasione andrebbero bene?

 

servono insomma rubriche che siano riportate sui giornali in modo che poi si possano diffondere meglio nella comunità con il passaparola.

ma attualmetne ciò non avviene