Titolo

L'unità e la dis-unità d'Italia. Dialogo. (I)

2 commenti (espandi tutti)

Federico. Gli storici economici più cauti dicono che non si può far nulla. Ma esiste un gruppo di "pazzi" che ci prova comunque. La maggioranza usa un metodo indiretto, che si basa sui salari reali, in genere dei muratori urbani. Si assume che siano un indice del reddito delle masse popolari e si calcola il consumo di prodotti alimentari e quindi la produzione agricola, che nelle società pre-industriali rappresentava il 60-80% del totale. Si aggiunge una stima della produzione di industria e servizi e si ottiene il PIL.

Oltre a questi "pazzi" esistono anche dei "pazzi furiosi" che saprebbero stimare la pressione fiscale nel 1861 o prima ancora?