Titolo

Alcune prime osservazioni sui risultati dei test PISA 2009

1 commento (espandi tutti)

E se i peggiori andassero alle pubbliche, sarebbero ancora i peggiori?

Dire che uno studente rimane uguale nel rendimento a prescindere dalla scuola significa affermare che la scuola in sè non conta nella preparazione.

Rimane giusto secondo me il punto, perché nelle private italiane ci vanno i peggiori (mediamente) mentre all'estero è vero il contrario?