Titolo

Alcune prime osservazioni sui risultati dei test PISA 2009

2 commenti (espandi tutti)

al liceo mi è capitato un paio di anni di fare questi test INVALSI. da quel che mi ricordo sono sempre stati poco considerati dai professori. certo, dicevano sempre di cercare di fare bene, dal momento che era un test serio, ecc. però la 3 giorni di test era poco più che una vacanza dalle lezioni. essendo fatta di maggio, a ridosso delle verifiche di fine anno, poi, dava ancora meno importanza alla cosa. 

c'è poi un fatto da considerare: la scuola italiana sottovaluta l'importanza della comprensione del testo ("comprensione del testo... che cazzata!" è quello che senti dire un po' da tutti, prof. e studenti). invece è fondamentale, non è roba da bambini delle elementari(non è un caso che i test d'ingresso in alcune università la adottino). per questo molte volte vedi certi scempi ai test.

secondo me se il ministero incentivasse le scuole a migliorare i risultati (dando più soldi in base alla valutazione) forse potremmo avere punteggi da media europea. ma di sicuro non è minimamente da considerare, vista la pochezza di risorse delle scuole pubbliche italiane.

Eh si comprensione del testo, che idea originale.. basta leggere e poi tutto fila via liscio. Anzi, vai anche piu' veloce e pensi di essere piu' produttivo :-)

PS Guarda che gli incentivi che consideri si possono fare a costo zero.