Titolo

La Cina ci è vicina. Secondo la FIOM è a Pomigliano d'Arco

1 commento (espandi tutti)

Il post è vecchio, ma mi fa piacere leggere le parole di Marchionne di oggi (anche se è andato da Comunione e Fatturazione, ma qualcuno dimentica che gli interinali FIAT provengono da Obiettivo Lavoro che è una società di.....), che ribadiscono quello che ho già detto: Marchionne parla di mercato e impresa e gli altri (sindacati e politici in primis) di altro. Due mondi inconciliabili (in Italia).

Non conosco i dettagli della vicenda Melfi, per cui corro il rischio di scrivere una fesseria (una più, una meno..), ma è veramente difficile che un carrello robotizzato (quelli li conosco molto bene, ho anche partecipato alla progettazione ed esecuzione di alcuni in altre fabbriche) deragli bloccando la linea (che è quello sembra sia successo a melfi), mentre il deragliamento mi ricorda molto i boicottaggi dell'Italsider di bagnoli. Sbaglierò, ma a naso qualcuno l'ha fatta grossa, e adesso cerca di buttarla in politica. Personalmente mi dispiace per quello dei tre che non è un sindacalista, non so perchè, ma a naso (quello di prima..) è estraneo alla vicenda, e il suo coinvolgimento ha salvato (per il momento) gli altri due. Adesso vado a ricontrollarmi il naso...