Titolo

Disoccupazione al 15,8%

7 commenti (espandi tutti)

Non dovrebbe aumentare anche il denominatore? Voglio dire, il tasso di disoccupazione ufficiale è D/FL = D/(O+D).

Voi trovate il 15,8% facendo: (D+cassaint.+scoreggiati)/(O+D)

Non avrebbe più senso fare: (D+cassaint.+scoreggiati)/(O+D+cassaint.+scoreggiati) ?

Sennò, aumentate il pool delle persone che si possono considerare disoccupate solo al numeratore e non al denominatore....

Il tasso di disoccupazione aumenta comunque rispetto a quello ufficiale (perché il numeratore aumenta il proporzione più del denominatore che c'ha O tra le balle), però di meno.

Voi trovate il 15,8% facendo: (D+cassaint.+scoreggiati)/(O+D)

Non avrebbe più senso fare: (D+cassaint.+scoreggiati)/(O+D+cassaint.+scoreggiati) ?

 

divertente la battura sugli scoreggiati :-D

si, avrebbe piu' senso ma il risultato non cambierebbe di molto perche' gli occupati sono il grosso e il numeratore aumenterebbe comunque molto piu' velocemente del denominatore

Ma cassaintegrazione non fa parte di O?

Ah, non avevo considerato che i cassaint. sono già contati in O....

Beh allora il risultato cambierebbe proprio poco poco rispetto al 15,8% 

=)

 

per la precisione, a meno di grossolani errori, viene 14,7%.

 

conti:

D+O = 25.066.000, dove:

O = 22.922.046 (comprensivo di cassaintegrati)

D = 2.143.954

cassaint. = 0,031*(D+O) = 777.046

scoreggiati = 0,041*(D+O) = 1.027.706

=> (D+cassaint.+scoreggiati)/(D+O+scoreggiati) = (2.143.954+777.046+1.027.706)/(25.066.000+1.027.706) = 0,147  =>  14,7%