Titolo

Disoccupazione al 15,8%

1 commento (espandi tutti)

se non mi ricordo male sono stati i primi ad usare uno strumento come la diminuizione delle ore lavorative. C'è da considerare pure questo quando si parla di disoccupazione? Se sì, ci sono dati da confrontare?

Confermo in Germania esiste il "Kurzarbeit" un applicazione pratica del "lavorare meno, lavorare tutti". Non riesco però a trovare dati relativi al suo utilizzo, a naso anch'io direi che ha un'incidenza minore dalla cassa integrazione (anche perchè ha modalità di utilizzo diverse es. viene usato principalmente da aziende "sane" con grossi cali di produzione non per tenere in vita ziende alla canna del gas).

PS

Buona osservazione ma se andiamo a contare le ore lavorate, anziché il tasso di occupazione, a naso direi che in italia siamo messi ancora peggio: molte vacanze, permessi, festività, gite e così via.

Non è vero! Posto i primi dati che ho trovato per motivi di tempo, ma puoi trovarne facilmente da altre fonti (la mia fonte sono io che lavoro per un'azienda tedesca). In Germania, chi lavora, lavora meno ore che in Italia (loro sostengono di lavorare meglio ;-) ).