Titolo

Scajola, D'Alema e l'etica sottile

2 commenti (espandi tutti)

Piú che incentrarla su D'Alema, io riscriverei la 1) cosi

1) Bersani e gli altri sono coscienti che l'affare Scajola non é un caso isolato e che ci sono molti casi simili sia a destra che a sinistra.

Se fosse un dilemma del prigioniero entrambe le parti confesserebbero. Ma qui i prigionieri si parlano, eccome se si parlano. E si mettono d'accordo per non confessare (le colpe dell'altro). Scatenare una guerra a rinfacciarsi favori, favoretti, aiutini e aiutoni puó solo portare grossi danni a entrambe le parti. 

Infatti vedi link riportato giú da VincenzoP http://www.lucatelese.it/?p=202