Titolo

Scajola, D'Alema e l'etica sottile

1 commento (espandi tutti)

Lo sconto dove sarebbe, esattamente? Tu hai una legge che dice che l'appartamento X di tot mq deve pagare Y e D'alema pagava Y. Lo sconto dov'è?

Nel fatto che a un comune mortale col cavolo che l'appartamento X e' offerto in affitto in equo canone!

Il problema di leggi che distorcono platealmente il mercato, come appunto era l'equo canone, e' che vengono ignorate, alimentando una cultura di illegalita' che discredita lo stato di diritto e mitridatizza gli elettori verso le ladrerie di chi sta al potere. Un problema che in Italia non e' recente, dato che gia' Dante aveva capito l'andazzo:

Le leggi son, ma chi pon mano ad esse?
Nullo, però che 'l pastor che procede,

rugumar può, ma non ha l'unghie fesse;
per che la gente, che sua guida vede
pur a quel ben fedire ond'ella è ghiotta,
     
di quel si pasce, e più oltre non chiede.