Titolo

Goldman Sachs sotto accusa

2 commenti (espandi tutti)

Scusami, ma qui mi vien quasi da prendermela :-). Ti assicuro che mi faccio in quattro non solo per cercare di creare modelli migliori (possibilmente con risultati da poco, ma solo perche' magari non sono all'altezza io!), ma anche nel parlare coi membri della comunita' dei quant facendo presente quali sono i limiti dei modelli che in genere usiamo.

Non lo metto in dubbio: la mia frase voleva significare appunto che non e' impresa facile, proprio perche nel management ci sono forti interessi, di natura non tecnica ma di personale vantaggio economico, a sottovalutare il rischio e quindi a selezionare i modelli in base a quanto essi permettono tale sottovalutazione. Comunque, il "Financial Modelers' Manifesto" del citato Derman e Paul Wilmott e' un utile punto di partenza.

Non conoscevo il "Manifesto" e ti ringrazio per la segnalazione. Non sono d'accordo con tutto quello che dicono, ma e' davvero un ottimo punto di partenza