Titolo

Il caso SEC-Goldman Sachs spiegato al pubblico

2 commenti (espandi tutti)

OK vedo che siamo molto più d'accordo di quanto non pensassi e scusa per averti dato dell'operatore finanziario, che di questi tempi.....

In realtà io non sono assolutamente in grado di dire se GS nello specifico vada punita o non piuttosto (o prima, o di più) qualcun altro. Da questo eccellente articolo mi pare di capire che un comportamento ispirato da specchiata onestà sia tutt'altra cosa, ma da qui a ravvisare gli estremi per una condanna... saranno i giudici a giudicare.

Però nel complesso che banche d'affari, retail, assicurazioni etc. vengano sanzionate per i loro comportamenti troppo allegri degli ultimi 10 (20 ?) anni mi sembra cosa buona e giusta, anche senza voler sparare nel mucchio a tutti i i costi. Anche perchè mi sa che tornare alla situazione di vent'anni fa mi sembra difficile.... il mondo è cambiato troppo.

Poi siamo d'accordo che i primi a cui chiedere conto di cosa stessero facendo in questi anni restano i pornoispettori della SEC... anzi ormai non è più neanche il caso, l'abbiamo capito

 

Molto utile questo uno-due Andrea/Federico. Grazie mille!

Poi siamo d'accordo che i primi a cui chiedere conto di cosa stessero facendo in questi anni restano i pornoispettori della SEC... anzi ormai non è più neanche il caso, l'abbiamo capito

mmm, solo a me sembra strano che questa cosa dei pornazzi sia venuta fuori subito dopo la SEC ha pubblicato il dossier su GS? A me puzza tanto di manovra atta a colpire indietro, discreditando. Che poi in qualsiasi azienda c'e' chi si guarda il porno, a me sinceramente un'accusa del genere non fa ne' caldo ne' freddo.