Titolo

I fu PIGS

2 commenti (espandi tutti)

Lasciando perdere i poveri climatologi (che hanno gia' le loro gatte da pelare)... cosa c'entrano i cosmologi?

Tra l'altro la cosmologia e' una delle poche discipline che praticamente non si occupano di previsioni future, pur avendo una buona parte degli strumenti per farlo...

Lasciando perdere i poveri climatologi (che hanno gia' le loro gatte da pelare)... cosa c'entrano i cosmologi?

Tra l'altro la cosmologia e' una delle poche discipline che praticamente non si occupano di previsioni future, pur avendo una buona parte degli strumenti per farlo...

Non parlavo della parte predittiva, ma dell'uso tentativo di modelli quantitativi anche quando essi hanno ben note limitazioni (per dirne una, il fatto che il 95.4% di massa dell'universo prevista dai modelli correnti manchi all'appello e sia provvisoriamente attribuita a "dark matter" e "dark energy" di natura ancora ignota). Non c'e' nulla di male in questo, ma il fatto che l'uso sia tentativo e manchino ancora parecchie parti al puzzle va di solito perso nelle popolarizzazioni presentate il grosso pubblico. Se questo non crea scandali e' solo perche' nessuno perde quattrini da questi equivoci, come invece accade quando si prendono troppo alla lettera i modelli delle scienze economiche.