Titolo

I fu PIGS

1 commento (espandi tutti)

Dice Curzio

pericle 24/4/2010 - 16:32

Volevo segnalarvi questo pezzo sul Corriere di tal Quadrio Curzio Alberto, economista:

http://archiviostorico.corriere.it/2010/aprile/23/Zavorra_Greca_Cosa_Ris...

Vi leggo un paio di affermazioni che non capisco:

Speriamo che [l'Eurogruppo] agisca con determinazione, per evitare che dalla Grecia il contagio sui tassi e la speculazione passino ad altri Paesi, tra i quali al momento per fortuna non vediamo l' Italia. Molto dipenderà dall' Eurogruppo, al quale bisogna rivolgere un appello per una sempre maggiore unità e determinazione, sperando che i capi di Stato e di governo non ricomincino a far perdere tempo, sovrastati dalle preoccupazioni elettorali locali del Cancelliere tedesco o dalle inconsce convinzioni che è meglio risparmiare per il proprio Paese che spendere per un altro Paese.

A me sembra che l'essenza della democrazia imponga di chiedere ai cittadini, chiamati a pagare con le loro tasse i debiti di altri, se sono d'accordo o meno con tali scelte, altro che "perdite di tempo in preoccupazioni elettorali".

E francamente trovo ridicola l'idea che spendere per un altro paese sia meglio che risparmiare per se stessi.

Dato però che io sono molto ignorante e l'analisi del luminare è certamente corretta, qualcuno mi spiega dove sbaglio?

Saluti cari.