Titolo

Il ritorno di Veltroni

1 commento (espandi tutti)

 

Dimenticavo. Una volta mio nonno mi disse che in qualche caso alcuni politici mentono: per esempio si dichiarano profondamente liberisti e strenui difensori della laicità e invece agiscono in modo statalista e clericale.

Allore che si fa quando uno di questi dice: "bisogna ridurre il ruolo dello Stato"?

Si applaude, sperando che "questa volta è differente"?

Si emette una tonitruante pernacchia?

Ci si volta per non farsi vedere e si piange sommessamente?