Titolo

La baggianata del sorpasso della Gran Bretagna

2 commenti (espandi tutti)

Il PPP

mario morino 9/11/2009 - 08:30

E io che pensavo che il cambio giusto euro/sterlina fosse 1,00! O addirittura più alto, considerato il salasso delle mie vacanze in Inghilterra (londra 3 giorni, ma il resto campagna inglese e cittadine minuscole, con B&B carissimi e di pessima qualità, benzina alle stelle, musei carissimi, ristoranti cari e pessimi) nel 2000 (il cambio era a circa 3.000 lire, ovvero un attuale 1,5 euro, ma praticamente i conti li facevamo a 1 sterlina = mille lire). La cosa migliore delle vacanze è stato il rientro in Europa (Germania): speso la metà e vita da signori, in alberghi a 4 stelle che costavano meno dei B&B inglesi, buon cibo, trasporti economici, musei gratis o quasi.  

Invece scopro che il cambio giusto sarebbe circa 1,30 euro per sterlina. Vabbè, ci credo ma mi piacerebbe sapere come capperi si misura la mitica PPP e se, come dire, la qualità dei prodotti viene in una qualche maniera considerata. Grazie se qualcuno fornisce informazioni al riguardo.

?

Mario, anche da agenti di viaggio ora vuoi che noi si faccia? Consiglio semplice: non andare in vacanza nel Regno Unito, hanno chiaramente gusti diversi dai tuoi (e dai miei, se proprio devo dirlo).