Titolo

Pensioni: Repubblica dà i numeri OECD

2 commenti (espandi tutti)

"Illegale" vuol dire "contrario alla legge". Se esiste una legge che impedisce di tagliare la spesa pubblica improduttiva, e in qualche caso anche quelle scandalose, si cambi la legge.

chiarisco meglio: prendiamo la pensioni baby, scandalose se han permesso di andare in pensione dopo solo 15-20 anni di lavoro. Dubito si possa fare una legge retroattiva che tolga la pensione ai baby-pensionati; o che riduca pensioni molto ricche a persone che di contributi ne han versati ben poco e si son giovati del vecchio sistema retributivo. Non so neanche se sarebbe possibile fare una legge che permettesse allo Stato di licenziare dipendenti in esubero causa chiusura enti pubblici inutili  - questa penso di sì, anche se sarebbe impopolare e romperebbe un tabù consolidato in questo paese.

 

 

Qualche proposta:

- Pensioni baby: si fa una legge che aumenta le pensioni a coloro che hanno molti anni di contribuzione. Poi si blocca l'indicizzazione e si fa girare un poco d'inflazione.

- Pensioni molto ricche: l'indicizzazione è già bloccata da qualche anno. Inflazione e per quache caso limite una piccola perequazione su base contributiva.

- Dipendenti pubblici in esubero: credo (ma non sono sicuro) che sia già possibile licenziarli se il loro posto viene soppresso dalla mitica "pianta organica" (deve essere una specie di OGM...). Se no è sicuramente possibile dichiarali "in soprannumero" e cambiarli di mansioni e/o di sede per venire incontro alle esigenze che talvolta ci sono. Un esempio potrebbe darlo Mario Draghi: a che servono 6000 dipendenti ora che non c'è più la lira? Spesso sono persone qualificate che potrebbero essere utili altrove.