Titolo

Economisti: che Style!

1 commento (espandi tutti)

Palma e Sandro, so che non vi lasciate portare facilmente dalle iperboli moraliste a cui invece mi lascio andare io, preferite l'ironia. Ma, a fronte di questa documentazione oggettiva di come funziona, su cosa vive e di cosa è fatto il "nuovo PD" di VW, non sarebbe il caso di far riflettere tanta illusa gioventù che va perdendo il proprio tempo dietro a questo pagliaccio, i suoi bravi e le sue groupies (per non usare altri termini)?

Non so dove abbiano trovato i giornali questa evidenza, non ho tempo per leggerli in questi giorni, ma dovrebbe far riflettere tutti quelli che pensano che il PD non sia l'antica DC, che VW ci stia "provando", che questo sia un nuovo modo di far politica, che VW voglia che i cittadini si riappropino della cosa pubblica e della sua gestione, e via sciorinando cretinate o illusioni (non vedo più la differenza). Gattopardo? Questo è un'intero zoo di camaleonti!

Non sarebbe il caso di evidenziare il tutto? Mi sembra la notizia dell'anno, almeno sul piano politico. Lasciarla marcire in due ciniche battute, tre con la mia, mi sembra uno spreco. I molti lettori che pensano il PD sia il nuovo che avanza dovrebbero, a fronte di questa evidenza, farci un pensierino. Come dovrebbero farci un pensierino, per esempio, le amiche di PariMerito: (lo dico con tristezza, non con ironia) visto dove finiscono, nelle mani dei funzionari di partito come VW, le richieste di emancipazione e parità?

Mi chiedo - solo perché amo la retorica moralistica, ovviamente - ma gli italiani di buona volontà si sveglieranno mai? Si renderanno mai conto della gigantesca presa per i fondelli a cui si sottopongono? Arriveranno mai a dire: ora basta, davvero basta!? Gente strana ...