Titolo

Economisti: che Style!

6 commenti (espandi tutti)

Donna

palma 3/3/2008 - 23:01

nel caso che vi sia sfuggito, consiglio la lettura della lista delle persone candidate dal partito democratico ( trentino alto adige). Ordine di lista per la camera dei deputati. Il numero 8 e' una donna. Essendo io amante degli animali, vorrei almeno in Lucania che venga candidata una giraffa, evidentemente il nome non e' interessante: VW chiamera' al telefono qualcuna delle sue collaboratrici.

Il documento e' impressionante e pubblicato da repubblica.it, in pdf

ma lo vedete anche da qui

 

 

http://www.corriere.it/politica/08_marzo_03/lista_camera_e12b92de-e969-11dc-9255-0003ba99c667.shtml

 

 

 

Palma, se ti accontenti in Sicilia al Senato candidano tal Garaffa. Non è proprio una giraffa, ma insomma ci siamo quasi...

Una curiosità. Se guardate le liste dei candidati al Senato pubblicate da Repubblica, vedrete lo scarabocchio a fianco dei primi 8 nomi nella regione Sicilia. Questi sono quelli che verranno eletti, i conti sono gli stessi che ho fatto io sulla base dei dati 2006. Sullo stesso punto, guardate il Piemonte. Ci sono solo 8 nomi, in una regione in cui ci sono 22 senatori e il premio di maggioranza è 13. Con i voti del 2006 il PD prenderebbe 7 senatori, quindi hanno voluto star un po' larghi. Ma la verità è che non si aspettano grossi cambiamenti e in particolare si aspettano di perdere il Piemonte, come successe nel 2006.

Una domanda a chi è più addentro di me: il Cusumano che appare in decima posizione in Sicilia, e quindi destinato alla non rielezione a meno di stravolgimenti, è lo stesso che si è beccato gli sputi in Parlamento per aver osato tradire Mastella? E, a proposito, avete visto che ha combinato oggi l'irato sputatore nonché fedelissimo mastelliano? Direi che a questo punto dovrebbe provare a sputare controvento...

Palma e Sandro, so che non vi lasciate portare facilmente dalle iperboli moraliste a cui invece mi lascio andare io, preferite l'ironia. Ma, a fronte di questa documentazione oggettiva di come funziona, su cosa vive e di cosa è fatto il "nuovo PD" di VW, non sarebbe il caso di far riflettere tanta illusa gioventù che va perdendo il proprio tempo dietro a questo pagliaccio, i suoi bravi e le sue groupies (per non usare altri termini)?

Non so dove abbiano trovato i giornali questa evidenza, non ho tempo per leggerli in questi giorni, ma dovrebbe far riflettere tutti quelli che pensano che il PD non sia l'antica DC, che VW ci stia "provando", che questo sia un nuovo modo di far politica, che VW voglia che i cittadini si riappropino della cosa pubblica e della sua gestione, e via sciorinando cretinate o illusioni (non vedo più la differenza). Gattopardo? Questo è un'intero zoo di camaleonti!

Non sarebbe il caso di evidenziare il tutto? Mi sembra la notizia dell'anno, almeno sul piano politico. Lasciarla marcire in due ciniche battute, tre con la mia, mi sembra uno spreco. I molti lettori che pensano il PD sia il nuovo che avanza dovrebbero, a fronte di questa evidenza, farci un pensierino. Come dovrebbero farci un pensierino, per esempio, le amiche di PariMerito: (lo dico con tristezza, non con ironia) visto dove finiscono, nelle mani dei funzionari di partito come VW, le richieste di emancipazione e parità?

Mi chiedo - solo perché amo la retorica moralistica, ovviamente - ma gli italiani di buona volontà si sveglieranno mai? Si renderanno mai conto della gigantesca presa per i fondelli a cui si sottopongono? Arriveranno mai a dire: ora basta, davvero basta!? Gente strana ... 

Un nome a caso (giuro, volevo controllare se era figlio o nipote del più vecchio e noto Vezio Crisafulli; non ho capito, ma credo di no) Vladimiro Crisafulli.

Perché il PD è il nuovo che avanza, gente integerrima, che con la mafia nulla a che fare, nulla di nulla.

P.S. Si', Sandro, il Cusumano in posizione sicura in Sicilia è Nuccio Cusumano, il transfuga sputato. Ce lo conferma il Corriere. Fra uomini d'onore i debiti si pagano e VW è un uomo d'onore.

No Michele, il buon Nuccio non è in posizione sicura, e la cosa mi stupisce un po'. La Sicilia ha 26 seggi, il premio di maggioranza è 15. Ho già spiegato in un altro commento che a mio avviso ci sono ben pochi dubbi che il premio di maggioranza andrà al PdL, a maggior ragione ora che si sono alleati con Lombardo. I restanti 11 seggi andranno 8-9 al PD e 2-3 all'UDC se l'UDC passa la soglia dell'8%, andranno tutti al PD altrimenti. Il PD è chiaramente convinto che prenderà 8 seggi, da qui lo scarabocchio sui primi 8 nomi a fianco della lista. Cusumano verrà eletto solo se l'UDC prende meno dell'8%. Quindi, Nuccio è stato pagato con monopoly money, al punto che mi chiedo se non sia candidato da qualche altra parte (Camera? Regione?) in posizione più sicura. Ma forse ci sta. Il voto di Cusumano alla fine non è servito a nulla, logico che venga ripagato con una candidatura che non serve a nulla.

Per inciso, il nome di Cusumano non l'ho trovato perché mi sono studiato attentamente tutti i nomi dei candidati PD: sapevo dove andare a cercare. Quando Cusumano si è dichiarato a favore del governo era scontato che lo facesse solo in cambio di qualcosa, quindi mi sono mentalmente appuntato il nome. Il caimano è più creativo quando offre ricompense, abbiamo visto sia donnine sia assegni in bianco. Il PD è old-fashioned (almeno finora), si limita a offrire candidature. Quindi il posto logico in cui guardare per vedere la ricompensa erano le liste elettorali, e siccome Cusumano è siciliano ci ho messo un secondo a trovarlo.

Visto che siamo in vena di predizioni ciniche, tenete d'occhio il PdL è in particolare le liste Senato di Sicilia e Campania. Volete scommettere che salta fuori il nome di Tommaso Barbato, lo sputatore folle? Per adesso godetevi questa chicca da una sua intervista al Corriere.

Corriere: È vero che sta trattando con il Movimento per le autonomie di Raffaele Lombardo?

Barbato: Piano. Io ho una dignità: non sto trattando, sto ragionando.

Già, lui non tratta, ragiona. Impareggiabile, assolutamente impareggiabile. 

Ed eccolo che arriva. Si chiude la presentazione delle liste e chi ti appare? Lo sputatore folle,  candidato per l'MpA in Campania. Vedi dove si arriva ragionando...