Titolo

La "nuova vita" di Atac a carico dei cittadini, non solo romani

3 commenti (espandi tutti)

1) Il referendum dei radicali si terrà?

2) Il comune di Roma potrà bellamente fregarsene del risultato (legalmente parlando)?

3) Il comune di Roma potrà bellamente fregarsene del risultato (politicamente parlando)?

1) Si

2) Si

3) Ni. Il referendum è consultivo. Seguire le indicazioni di voto è una scelta politica e la Raggi ha già annunciato che il contratto di servizio in scadenza 2019 sarà rinnovato

Grazie e...

Rick 4/9/2017 - 16:05

Grazie mille. Il Ni se ho capito bene va inteso come un SI; non capisco infatti come la Raggi possa contemporaneamente rispettare il risultato di un referendum che chiedesse di mettere a gara il servizio di trasporto pubblico e allo stesso tempo rinnovare con probabilità 1 la concessione ad ATAC.