Titolo

Letture per il fine settimana, 30-06-2017

1 commento (espandi tutti)

A me sembra normale che l'aumento del salario minimo provochi nel breve periodo una diminuzione dell'occupazione. Il suo scopo è quello di provocare un aumento dei consumi che, nel medio periodo, provocherebbe indirettamente un nuovo aumento dell'occupazione.

La diminuzione dei salari provoca nell'immediato un aumento dell'occupazione, ma nel medio periodo una diminuzaione dei consumi, che porta indirettamente ad una diminuzione dell'occupazione.

Quello che è difficile è capire quanto può essere alto il salario minimo per permettere il massimo aumento dei consumi e allo stesso tempo rendere il più indolore possibile la diminuzione dell'occupazione. Ma questo secondo me non lo si vede nell'immediato e nemmeno in uno-due anni.