Titolo

Aridaglie con la Bad Bank

3 commenti (espandi tutti)

La principale questione politica è appunto la volonta di tenere perdite e sussidi circoscritte ai confini nazionali.

Sul dettaglio della diversificazione non sono d'accordo, qui non hai aziende vive con un rischio di fallire e quindi flussi di cassa attesi che hanno distribuzioni di probabilità complicate. Si tratta di debiti verso soggetti insolventi per cui i recuperi derivano dalla liquidazione delle garanzie e dalle procedure che sono diversi (e necessitano di operations specifiche paese per paese) 

Non credo che una mega cartolarizzazione europea avrebbe particolari benefici rispetto a ne cartolarizzazioni nazionali. La parte senior va costruita in ogni caso con ampi margini di sicurezza e pertanto non beneficia della struttura su più paesi, mentre per valutare la parte mezzanina e/o junior occorrono operatori con competenze specifiche e operations nei singoli paesi.

 

i recuperi derivano dalla liquidazione delle garanzie e dalle procedure che sono diversi (e necessitano di operations specifiche paese per paese)

il valore di recupero non è allora solo una mera operazione di sconto, afflitta  dall'incertezza temporale e da ipotesi solo sui tassi. voglio dire che molte garanzie sono immobiliari e che i loro valori di mercato potrebbero variare parecchio nel tempo, specie se è un tempo lungo. allora si prefigura meglio una distribuzione di probabilità se non complicata, almeno incerta e non banale, da cui la possibiltà di decorrelazione etc. allungare i tempi di una liquidazione non è sempre e solo calciare il barattolo. in altro ambito si pensi a quella di lehman, tutt'ora in corso.

la discussione risulta comunque oziosa, considerando che  fonti autorevolissime come l'eba, si sono ridotte a proporre vendite con l'elastico: si deve  pensare il peggio?

ascolto

bonghi 27/2/2017 - 19:20

gia' consigliato in un commento andato perso con l'"attacco informatico" torno a proporvi l'interessante punto di vista del vicedirettore del sole 24 ore ; e' la trasmissione delle 19:30

https://www.radioradicale.it/riascolta?data=2017-01-13