Titolo

Zuckerberg è cosi ricco perché ha studiato latino ... o no?

1 commento (espandi tutti)

Negi studi classici, una parte non trascurabile della conoscenza e' soggetta al principio di autorita': il professore, o le preferenze del professore, contano piu' delle mie. La sua opinione e' sempre la piu' corretta. Lo studente bravo e intelligente, dopo avere studiato la materia, studiera' bene anche l'ambiente, e si posizionera' in modo politicamente efficiente nei confronti dei docenti. Da cui una migliore preparazione per la navigazione nel mare del potere.
Di contro, gli studi scientifici sono egualitari, almeno nella struttura piu' generale. Ci possono essere metodi e opinioni diverse, ma una soluzione corretta e' corretta per tutti, alunni e professori. L'autorita' non gioca una parte significativa. Da cui una percezione di uguaglianza con i docenti e una attitudine alla cooperazione e all'onesta' intellettuale.

Quale dei due sara' miglior corso di studi? De gustibus.....