Titolo

Zuckerberg è cosi ricco perché ha studiato latino ... o no?

1 commento (espandi tutti)

Non sono particolarmente d'accordo, MZ non ha inventato alcunchè di nuovo, anzi ha utilizzato una tecnologia particolarmente "povera" e adatta, appunto, a dilettanti e liceali.
Addirittura il progetto è, a livello tecnico, un "non" progetto (tralascio gli approfondimenti informatici), elemento classico degli elaborati hobbystici cresciuti (in questo caso) a livello planetario.
Facebook è, certamente, la più grande "bolla" che il mondo abbia mai conosciuto: il nulla che viene ritenuto valere centinaia di miliardi di dollari senza un vero perchè (finirà ovviamente in nulla, ma è un classico della cultura USA).
Ce ne sono tante altre, ma in scala più ridotta (pur sempre miliardi di dollari).

Detto questo ritengo che il "dramma" della scuola italiana sia una bassa qualità media del corpo docente, e un basso o pressochè nullo aggiornamento dello stesso, oltre all'immobilismo totale e granitico del Ministero.