Titolo

Economia e matematica nella lunga durata: il caso dei numeri arabi

1 commento (espandi tutti)

Non si può eludere la questione dello zero con delle battute.

Il punto cruciale è se si usano i numeri  cardinali o ordinali. Io ho 65 anni compiuti e quindi sono nel mio 66-esimo anno di età, questione che si ripresenta a ogni cambio epocale di data.

La difficoltà dello zero sta nel fatto che le maestre insegnano solamente (sbagliando) che la mano ha 5 dita, dimenticandosi di dire che la mano ha anche 4 spazi. Bisognerebbe rendere obbligatorio l'insegnamento degli spazi. Del  resto ci hanno già pensato gli ingegneri informatici, che nei codici moderni come C++  numerano le posizioni dei vettori partendo dallo zero, così le ricerche dicotomiche e sequenziali hanno gli indici più leggibili.