Titolo

La sentenza della Corte Costituzionale sulle pensioni

1 commento (espandi tutti)

Capisco quello che dici, il potere della consulta è un potere praticamente abrogativo e può essere molto forte, ma non so se è il caso di rompere tutto il sistema, cioè per risolvere un "malfunzionamento" della corte nel 10% dei casi rompiamo tutto ? Il metodo con la quale vengono scelti i membri della corte non mi sembra assurdo, certo il Napolitano Bis ha forse avuto il suo peso, Napolitano ha effettivamente avuto la possibilità di eleggere ben 5 membri della corte questo potrebbe essere un elemento di rilevanza... La soluzione di Savino rimane forse la più pratica per ridurre la discrezionalità della corte, ovvero vincolare la corte ad interpretare la costituzione cercando di comprendere l' intento di chi ha redatto il testo più che all' attuale interpretazione... detto questo nell' ottica di una futura riforma della giustizia(chissà quando ?), posso comprendere le tue preoccupazioni ma non credo che la soluzione di ripensare il tutto risolva il problema senza crearne altri...