Titolo

Era meglio se continuava a tacere

1 commento (espandi tutti)

Concordo sulla differenza tra chi sta al governo e chi no. Però l'articolo di Pizzati è un potpourri di inesatezze, sviste e dimenticanze faziose che fa impallidire. Non posso credere che un docente universitario ignori le implicazioni economiche dell'indipendenza. Insomma, a leggere l'articolo, ci si fa l'idea che lo stato Veneto sarebbe assolutamente meglio in tutto, ma si ignorano fattori fondamentali (es. sull'abbassamento dell'iva e conseguente diminuzione dei prezzi) come la rinegoziazione degli accordi con l'UE o il dover affrontare i dazi doganali conseguenti ad una non partecipazione. O ancora le spese per il mantenimento di un esercito veneto (alias gestire tutte le materie riservate, ad oggi, allo stato), la rinegoziazione degli accordi sull'energia... Insomma, è vero che non è al governo, ma che un docente universitario mutui tesi secessioniste strampalate lo trovo altrettanto grave, seppur fuori tema :-) (mi scuso ovviamente).