Titolo

Le competenze degli adulti: qualche dato in più

1 commento (espandi tutti)

"Competenze linguistiche" è un termine che può essere forviante.
Si tratta di "comprensione del testo scritto in lingua madre" (è uno studio analogo ai test PISA, sponsorizzati dalla stessa organizzazione).

Si può supporre che nelle regioni d'Italia in cui la lingua madre non è principalmente l'italiano, ma lingue o dialetti locali (penso quindi anche al Veneto, alla Sicilia, alla Calabria, alla Campania) i punteggi siano più bassi che nelle altre regioni (Toscana, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio). Bisogna comunque tenere conto che in fondo anche per i "dialettofoni" la principale, se non l'unica, lingua scritta conosciuta è l'italiano.

Ma per determinare questo bisogna avere almeno i dati regionali. E, in tutta sincerità, dubito che la statistica delle competenze in "comprensione del testo italiano" seguano uno schema dialettofoni-bassa vs. italofoni-alta.